Conversione dell'energia in denaro

Con l'installazione di un dispositivo elettronico connesso all'impianto fotovoltaico del cliente, la Gold Solar sfrutta l'energia in eccesso per generare potenza di calcolo, da condividere poi con la rete in cambio di ricompense.

L'azienda si occuperà interamente della gestione del processo, dunque al cliente non spetta che stare comodo e osservare la propria energia assumere valore.  Anche chi usufruisce del "Superbonus 110%" può sfruttare quest'occasione, infatti l'energia in eccesso non è immessa in rete, ma utilizzata direttamene nei pressi dell'impianto. Per usufruire di tale servizio si necessita dell'installazione degli ottimizzatori di potenza, servizio offerto dalla Gold Solar grazie ai prodotti di ultima generazione della "SolarEdge".

E' garantito un guadagno minimo di 0,10 euro per KWh, ad esempio un impianto da 10 KWp, considerato il consumo medio di un utenza, può fruttare 1000 euro all'anno. Abbastanza da coprire tutte le spese di mantenimento dell'impianto. 

 

Ricorda che puoi essere pagato in Bitcoin e altre cryptovalute, per saperne di più sulla tecnologia block chain visita il sito "https://bitcoin.org/it/".

Per scoprire quanto potresti guadagnare vai alla pagina "Download" e scarica l'applicazione per Windows "ScambioEnergia" (non richiede installazione) oppure contattaci per un preventivo. Prova i nostri strumenti nell'app per smartphone "App Gold Solar", utilizzabile anche da pc.